“Amica Mia”

Il quadro Mare in burasca - L’artista Carlo Mezzi

Opera di Carlo Mezzi

“Amica Mia”

 

Vedi arrivare nuvole nere all’orizzonte

ma rimani inerme su questa spiaggia deserta

Guardi le onde che spumeggianti arrivano vicino ai tuoi piedi

forse vorresti che la risacca ti portasse via, come quelle vuote bottiglie gettate in mare chissà da chi

Ti chiedi cosa mai c’è di bello in questa vita…

l’amore, l’amicizia,la salute, la serenità…

non hai fatto bingo, nè terno e nè ambo..ma solo schifo!

La tua mente vaga immersa nei ricordi e la pioggia incurante della tua tristezza ti inzuppa le vesti

Non riesci ad alzarti da questa  battigia umida,le forze le hai sprecate tutte..

 Chiedi cosa ti è rimasto e, non trovi risposta..

Guardi verso l’orizzonte e là in fondo, un invisibile raggio di sole cerca uno spiraglio

forse sta cercando te, cerca di penetrare fra quei cirri neri per riscaldarti il cuore… amica mia!

Cristina

 

“Amica Mia”ultima modifica: 2012-01-09T19:11:11+00:00da cri1950
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento